Sesso, spie e videotape nel Principato di Monaco

1' di lettura

Una ex spia imbarazza il principe Alberto e la sua famiglia. L'ex agente dell'Fbi, ingaggiato in passato da Alberto per frenare gossip sulla casa reale, lo ha citato in giudizio per mancati pagamenti. Ed emerge un video hard

Segreti imbarazzanti sulla vita privata dell'erede di casa Grimaldi potrebbero presto diventare di dominio pubblico e qualcosa già è emerso. Come un video che ritrae una donna mentre pratica "un atto sessuale" al Principe, durante una festa per il suo 40esimo compleanno. Tutto è contenuto nei fascicoli di una causa intentata in California a Alberto dal suo ex agente segreto, l'americano Robert Eringer, che ha chiesto 360mila dollari di stipendi non pagati.

Leggi tutto