Nucleare, Iran, "intesa prima di intervento Israele"

1' di lettura

In attesa della risposta di Teheran alla proposta di accordo dell'Aiea nel Paese crescono le critiche al progetto di intesa, mentre la Francia afferma che Gerusalemme sarebbe pronta ad agire militarmente

Il duello tra Iran e comunità internazionale sul nucleare torna ad investire israele. Lo stato ebraico, contrario alla bozza d'intesa proposta dall'Aiea che considera come un incitamento nei confronti della repubblica islamica sul suo controverso programma atomico, resta infatti uno dei protagonisti della vicenda. E' il ministro francese Bernard Kouchner a citare per primo Gerusalemme, spiegando come sia importante trovare rapidamente un'intesa sul nodo nucleare per eliminare il rischio di un attacco preventivo di Israele e fermando insomma quella che definisce una corsa al confronto

Leggi tutto
Prossimo articolo