Mistero sulla sorte dell'attentatore di Lockerbie

1' di lettura

L'emittente britannica Sky News ha diffuso la notizia della morte dell'ex agente dei servizi libici che era stato condannato per la strage dell'88. Ma l'avvocato dell'uomo ha fatto sapere che il suo assistito è ancora vivo

Mistero sulla morte di Abdelbaset Ali Mohamed al-Megrahi, il libico responsabile della strage di Lockerbie: la notizia è stata diffusa dall'emittente britannica Sky News. Il suo avvocato scozzese ha però fatto sapere che l'uomo è ancora vivo. Il terrorista era stato rilasciato il 20 agosto perché malato terminale di cancro. Megrahi era stato arrestato e condannato all'ergastolo per il ruolo avuto nell'attentato al volo Pan Am 103, che esplose sopra la Scozia il 21 dicembre del 1988 costando la vita a 270 persone, 189 dei quali cittadini americani.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24