Boston, arrestato sospetto terrorista

1' di lettura

Le autorità americane hanno fermato un giovane che secondo l'accusa progettava attentati negli Stati Uniti. Il giovane si sarebbe addestrato in campi in Medio Oriente

La polizia di Boston ha arrestato un giovane, Tarek Mehanna, un ventisettenne di Sudbury che progettava attentati negli Sati Uniti. Sarebbero ancora ricercati altri due uomini. La polizia ha prove che gli uomini avrebbero tentato di comprare armi automatiche e pianificato attentati in almeno un centro commerciale e contro soldati americani all'estero. Inoltre i tre si sarebbero addestrati in alcuni campi in Medio oriente.

Leggi tutto
Prossimo articolo