Uganda, da infermiere negli Usa a sovrano in Africa

1' di lettura

Sembrerebbe una fiaba e, invece è realtà. Dopo anni di lavoro come personale paramedico negli Stati Uniti Charles Wesley Mumbere ha ricevuto la corona del piccolo regno africano di Rwenzururu

Incurante di essere l'unico erede al trono del piccolo regno africano di Rwenzururu, Charles Wesley Mumbere ha lavorato per anni come infermiere nel Maryland e in Pennsylvania. Dopo anni di ricerche l'uomo 56enne ha potuto essere incoronato nel corso di una cerimonia presieduta dal presidente dell'Uganda Yoweri Museveni. Centinaia di persone hanno camminato per giorni per raggiungere il luogo dell'incoronazione e salutare il nuovo sovrano. Priorità del re infermiere sarà la riforma sanitaria per la sua gente sulla scorta della sua esperienza venticinquennale negli Usa.

Leggi tutto
Prossimo articolo