Lotta ai narcos, spari e morte nelle favelas di Rio

1' di lettura

Scene di guerriglia urbana nelle favelas della città brasiliana. I narcotrafficanti hanno abbattuto un elicottero della polizia: due agenti sono morti, almeno 10 gli spacciatori uccisi negli scontri

Una lotta senza esclusione di colpi culminata con l'abbattimento di un elicottero della polizia. Costretto ad un atterraggio d'emergenza, il mezzo è stato colpito dalle mitragliatrici dei narcos sull'elica posteriore e si è schiantato su un campo da calcio. Nell'incidente sono morti due agenti. Le forze dell'ordine hanno cercato stroncare gli scontri tra due bande di narcotrafficanti. I narcos hanno incendiato anche nove autobus, la polizia ha risposto facendo intervenire anche le teste di cuoio.

Leggi tutto