Onu approva rapporto Goldstone contro Israele e Hamas

1' di lettura

Il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni UNite ha approvato un memorandum, che accusa sia lo stato ebraico sia palestinesi di aver commesso crimini di guerra durante il conflitto del dicembre-gennaio scorso nella Striscia di Gaza

Durante una riunione speciale a Ginevra del Consiglio delle nazioni Unite sui diritti umani, la speciale commissione guidata da Richard Goldstone ha chiesto che lo stato ebraico e Hamas indaghino entro sei mesi sulle atrocità commesse contro la popolazione civile durante il conflitto del dicembre-gennaio scorso nella Striscia di Gaza. Se gli accusati non dovessero svolgere le dovute indagini, la questione finirà sul tavolo della Corte penale internazionale. Ma Israele e Hamas hanno respinto le accuse. Una polemica destinata a non sopirsi per il momento.

Leggi tutto