Fao, fame nel mondo: oltre un miliardo le vittime

1' di lettura

In vista del 16 ottobre, giornata mondiale dell'alimentazione, la Fao pubblica il rapporto sulla sicurezza alimentare. Il numero di persone che soffrono la fame nel mondo non diminuisce come prefissato dagli obiettivi del millennio dell'Onu

Dimezzare il numero di persone che soffrono la fame nel mondo entro il 2015. Questo il primo obiettivo delle Nazioni Unite che, come emerge anche dall'ultimo rapporto Fao sulla sicurezza alimentare, è destinato al fallimento. La percentuale di persone denutrite nei paesi in via di sviluppo per la prima volta dagli anni '70 ha invertito il suo cammino ed è iniziata ad aumentare. Una curva piegata da una serie di fattori non da ultima la crisi economica. Il caropetrolio di 2 anni fa insieme al calo della produzione agricola ha portato ad un aumento vertiginoso dei prezzi dei beni alimentari.

Leggi tutto
Prossimo articolo