Pakistan, i talebani colpiscono l'esercito: 25 morti

1' di lettura

L'attentato contro un convoglio ad Alpuri, nel nord-ovest: uccisi soprattutto civili. L'attacco dopo l'assalto Rawalpindi, città fortezza dei militari

Ancora una giornata di sangue in Pakistan. Un attentato contro un convoglio militare ha causato oltre 40 morti ad Alpuri, capoluogo del distretto di Shangla, nel nord-ovest del Paese, confinante con la Valle dello Swat. L'esplosione è avvenuta in un mercato l'obiettivo era un convoglio dell'esercito. Il bilancio delle vittime, soprattutto civili, parla di 41 morti e 45 feriti, tra cui 12 in gravi condizioni.

Leggi tutto
Prossimo articolo