Turchia-Armenia, storica ripresa delle relazioni

1' di lettura

Storica firma oggi a Zurigo, alla presenza del Segretario di Stato americano Hillary Clinton. Turchia e Armenia siglano l'accordo di normalizzazione dei rapporti. Si riaprirà così presto il confine, chiuso da 16 anni

Galeotta fu una partita di calcio. Nel settembre 2008 nel match di andata Armenia-Turchia per la qualificazione ai Mondiali del 2010 il presidente turco Abdullah Gul, prende la palla al balzo e accetta l'invito del presidente armeno, Serge Sarkisian, a recarsi a Erevan per la sfida, a dispetto di fischi e contestazioni. E' il momento della svolta, che porta alla storica firma di oggi a Zurigo. Sotto l'occhio attento del segretario di Stato americano Hillary Clinton e diplomatici russi ed europei, Turchia e Armenia firmeranno l'accordo di normalizzazione dei rapporti.

Leggi tutto
Prossimo articolo