Nobel per la Pace a Obama, Frattini: nessuna forzatura

1' di lettura

Il ministro degli Esteri elogia a SKY TG24 il presidente Usa: "E' riuscito in pochissimi mesi a dare una svolta alla storia del XXI secolo. Ha creato una serie di autostrade di dialogo e solidarietà tra i Paesi del mondo"

Il Nobel per la Pace a Barack Obama "non è una forzatura in alcun modo, ma è solo la testimonianza che la comunità internazionale è tutta accanto a lui per incoraggiarlo ad andare avanti con più forza". Il ministro degli Esteri, Franco Frattini, sottoscrive la decisione della commissione di Oslo. "Obama - dice Frattini a SKY TG24 - merita il riconoscimento per essere risucito in pochissimi mesi a dare una svolta alla storia del XXI secolo. Ha creato una serie di autostrade di dialogo e solidarietà tra i Paesi del mondo, basti pensare alla mano tesa al mondo islamico, all'Africa, ai poveri".

Leggi tutto