Lo scoop: "Barack Obama potrebbe vincere il Nobel"

1' di lettura

Ecco come titolava l'edizione svedese del quotidiano Metro qualche ora prima del conferimento del riconoscimento al presidente Usa. L'anteprima è merito dell'intuizione di un giornalista che ha scovato la lista degli invitati al banchetto del Nobel

BARACK OBAMA. L'ALBUM FOTOGRAFICO

Barack Obama è il premio Nobel per la Pace 2009. La notizia sorprende, lascia increduli. E’ del tutto inaspettata. Per molti forse, ma non per tutti.

Qualcuno infatti già stamattina, diverse ore prima che la commissione facesse il suo annuncio, era a conoscenza del fatto che il prezioso riconoscimento sarebbe stato conferito al 44esimo presidente degli Stati Uniti. Come?

Sarebbe bastato essere in Svezia e leggere la prima pagina dell'edizione svedese del quotidiano gratuito Metro. Proprio così l’edizione di oggi del giornale di Stoccolma titolava: “La lista degli invitati lo svela: Obama potrebbe vincere".

La soffiata è merito del reporter Peter Lindholm. Pare infatti che il cronista abbia intercettato la lista degli invitati al banchetto per festeggiare il Nobel previsto per l’11 dicembre e scorrendo il nome degli artisti che dovrebbero presenziare all’evento, è arrivato alla conclusione che il premio sarebbe stato consegnato a Obama.

Galeotti furono i nomi di star del calibro di Will Smith e sua moglie Jada Pinkett Smith, che è risaputo sono molto legati al presidente. E poi Wycleff Jean e Donna Summer.

L’autore dello scoop, raggiunto al telefono, ha fatto sapere di essere impegnato e di non avere il tempo per rispondere alle domande. E ha detto solo: “Non ho visto nessun altro puntare su Obama. Io avevo il 50% di possibilità”. E gli è andata bene.

4 novembre 2008. IL DISCORSO INTEGRALE DI BARACK OBAMA A CHICAGO
senza commento, con traduzione integrale PARTE 1 - PARTE 2 - PARTE 3


Guarda anche:


Obama in Ghana: "Io ho l'Africa nel sangue". IL VIDEO
Lo storico discorso all'Islam: basta sospetti, serve un nuovo inizio
Il presidente Usa all'Africa: il futuro è nelle vostre mani
Discorso all'Iran: superiamo trent'anni di conflitto
Obama apre a Cuba

Obama story. Dalle Hawaii alla Casa Bianca
Alla BBC la prima intervista da presidente


PREMIO NOBEL PER LA PACE: GUARDA LA FOTOGALLERY

Leggi tutto
Prossimo articolo