Afghanistan, esercito Usa chiede 40mila uomini in più

1' di lettura

Il presidente degli Stati Uniti, Barak Obama, in queste settimane dovrà decidere la nuova strategia da adottare nel Paese. I vertici dell'esercito americano chiedono 40mila uomini in più

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite rinnova per altri 12 mesi il mandato delle 70mila truppe Nato impegnate in Afghanistan. Da tempo il presidente Barak Obama spinge per una revisione della strategia. Un cambiamento radicale che parta dagli obiettivi e non dall'invio di altri soldati. Obama, secondo fonti della Casa Bianca vuole colpire Al Qaeda, vera minaccia per gli Usa. Sul suo tavolo è arrivato un documento del Generale Stanley McChrystal, comandante in capo delle truppe americane in Afghanistan, che chiede 40mila soldati in più. Il Gabinetto di guerra della Casa Bianca è diviso.

Leggi tutto