Nobel per la chimica ai tre ricercatori sui ribosomi

1' di lettura

Lo speciale premio svedese è andato a due statunitensi e un'israeliana, esploratori delle "fabbriche della Vita", microscopiche particelle presenti in tutti gli organismi viventi

Il nobel per la chimica è stato assegnato a Venkatraman Ramakrishnan, Thomas A. Steitz e Ada E. Yonath, due ricercatori Usa e un'israeliana. I tre si sono divisi 10 milioni di corone svedesi, circa un milione di euro per aver fatto luce sulla struttura e la funzione dei ribosomi, fabbriche di proteine che si trovano in ogni cellula di tutti gli organismi viventi. Un traguardo importante per la conoscenza dei processi alla base della vita. Attesa per domani l'assegnazione del Nobel per la letteratura: in lista anche Magris e Tabucchi.

Leggi tutto
Prossimo articolo