Clima, Casa Bianca scettica su un accordo a Copenaghen

1' di lettura

Carol Browner, principale consigliera di Obama sulle questioni energetiche, ha espresso forti dubbi sulla possibilità che il Senato americano approvi il progetto di legge sull' energia prima del vertice di dicembre

Nubi americane si addensano sul summit che a Copenaghen si occuperà del clima. La Casa Bianca ha infatti espresso per la prima volta il suo scetticismo sulla possibilità che al vertice di dicembre venga raggiunto un accordo. Nel corso di un seminario a Washington, Carol Browner, principale consigliera di Obama sulle questioni energetiche, ha espresso in modo particolarmente esplicito i suoi dubbi sulla possibilità che il Senato americano approvi il progetto di legge su energia e clima prima del vertice. "Ovviamente vorremmo farcela ma non credo che accadrà", ha detto la Browner.

Leggi tutto
Prossimo articolo