Indonesia, la terra continua a tremare

1' di lettura

Una nuova scossa di magnitudo 6,1 ha colpito la Nuova Guinea, est del Paese, a circa 3500 kilometri da Sumatra, dove ancora si scava alla ricerca di 4mila persone

Una scossa di terremoto di magnitudo 6,1 ha colpito oggi l'Ovest della Nuova Guinea, nell'Est dell'Indonesia, a circa 3.500 km dalla zona dove la terra ha tremato mercoledì scorso, nell'isola di Sumatra. E proprio a Sumatra sono almeno 4mila le persone ancora intrappolate sotto le macerie. Secondo le autorità indonesiane i morti accertati sono 780, mentre l'Onu parla di almeno 1.100 vittime.

Leggi tutto
Prossimo articolo