Partita la Soyuz, a bordo fondatore del "Cirque du soleil"

1' di lettura

Nuova missione per la navetta spaziale russa. A bordo Guy Laliberte che ha pagato 35milioni di euro questo viaggio tra le stelle, intenzionato a mandare sulla terra un messaggio ecologista

E' partito il razzo con capsula Soyuz con destinazione la Stazione Spaziale Internazionale . A bordo il nuovo "turista spaziale", si tratta del fondatore del Cirque du Soleil, Guy Laliberte. Il 50enne Laliberte ha pagato 35 milioni di dollari per un posto sulla Soyuz e 12 giorni a bordo della stazione spaziale; il miliardario canadese Intende dar vita dalla Iss a un evento multimediale globale e promuovere la consapevolezza sul tema della scarsità di risorse idriche nel mondo.

Leggi tutto
Prossimo articolo