Cina, una marcia lunga 60 anni

1' di lettura

Con un dispiegamento di sicurezza senza precedenti, Pechino si appresta a festeggiare il 60esimo anniversario della fondazione della Repubblica popolare cinese. Da Mao alle riforme capitalistiche di Deng, passando per Piazza Tiennamen

Con un dispiegamento di sicurezza senza precedenti, la Cina si appresta a festeggiare giovedì il 60esimo anniversario della fondazione della Repubblica popolare cinese: una festa che la sapiente regia del regime ha trasformato in una celebrazione dello status del paese di nuova potenza mondiale, in primis sul piano militare. Da più di un anno, l'Esercito popolare di liberazione (Apl), il più grande del mondo, prepara la sua prima parata degli ultimi dieci anni, che si concluderà a Piazza Tienanmen davanti al ritratto di Mao.

Leggi tutto
Prossimo articolo