Gerusalemme, scontri al Monte del Tempio

1' di lettura

Circa 150 palestinesi hanno lanciato pietre contro un gruppo di ebrei che in coincidenza con l'inizio della festività dello Yom Kippur visitava il sito, luogo sacro anche per i musulmani. La polizia ha reagito lanciando lacrimogeni

Tensione alta a Gerusalemme, dove nelle prime ore di questa mattina, in coincidenza con l'inizio della festivita' ebraica dello Yom Kippur, si sono verificati scontri fra la polizia israeliana e decine di palestinesi al Monte del Tempio, uno dei luoghi piu' sacri per gli ebrei ma anche per i musulmani che lo chiamano il Nobile Santuario. Secondo quanto riferitio dalla polizia, circa 150 palestinesi hanno attaccato lanciando pietre contro un gruppo di ebrei che visitava il sito. La polizia ha usato i lacrimogeni per disperderli e due poliziotti sono rimasti leggermente feriti.

Leggi tutto