Nucleare, Teheran: "Il nostro impianto non è illegale"

1' di lettura

L'Iran smentisce categoricamente l'esistenza di un centro illecito per l'arricchimento dell'uranio. "La nuova centrale - sempre secondo fonti del Paese asiatico - non è in grado di produrre la bomba atomica"

Fonti iraniane, intanto, sono intervenute per smentire che il nuovo impianto nucleare sia utilizzato per scopi militari: "Il nostro impianto non è illegale" hanno dichiarato fonti di Teheran alle Nazioni Unite, spiegando che il tasso di arricchimento di uranio che si ricaverà nella nuova centrale sarà decisamente inferiore a quello necessario per fabbricare la bomba atomica. L'Iran avrebbe comunicato l'esistenza del nuovo impianto all'Aiea, l'Agenzia internazionale per l'energia atomica, qualche giorno fa.

Leggi tutto
Prossimo articolo