Gerusalemme, si apre il processo a Olmert

1' di lettura

L'ex premier israeliano accusato di corruzione, appropriazione indebita, frode, abuso di fiducia e falsificazione di documenti. "Sono innocente e sono certo che la Corte mi assolverà", ha detto arrivando questa mattina in tribunale

Al via a Gerusalemme il processo all'ex premier Ehud Olmert, accusato di corruzione, appropriazione indebita, frode, abuso di fiducia e falsificazione di documenti. L'ex premier israeliano Ehud Olmert si è proclamato innocente all'apertura del processo. Olmert avrebbe ricevuto ingenti fondi dall'uomo di affari statunitense Morris Talasnsky; avrebbe incassato rimborsi per viaggi all'estero per poi crearsi un fondo segreto per fini personali; e avrebbe favorito le iniziative industriali di persone a lui vicine.

Leggi tutto
Prossimo articolo