Medio Oriente, Obama: "I negoziati devono ripartire"

1' di lettura

Il presidente americano al termine dell'incontro trilateale con il premier israeliano Netanhyahu e il laeder palestinese Abu Mazen: "E' il momento di andare avanti dimostrando flessibilità, buonsenso e determinazione nel compromesso"

"I negoziati devono ripartire al più presto". Barack Obama torna a occuparsi della questione mediorientale e lo fa con un invito forte alla riapertura del dialogo. Il presidente ha parlato al termine dell'incontro avuto a New York con il premier israeliano Netanyahu e il presidente palestinese Abu Mazen. "Ci sono stati progressi notevoli ma abbiamo ancora molto da fare", ha esordito Obama. E poi: "Non si può più solo parlare di iniziare i negozati ma è il momento di andare avanti dimostrando flessibilità, buonsenso e determinazione nel compromesso".

Leggi tutto
Prossimo articolo