Israele, palestinese ucciso a un check-point

1' di lettura

Un ragazzo dei territori occupati è rimasto ucciso a un posto di blocco israeliano. Tel Aviv accusa l'uomo di aver tentato di forzare il blocco. Versione smentita dai parenti della vittima che testimoniano l'estraneità a gruppi armati

A Gaza un uomo Palestinese è stato ucciso a colpi di arma da fuoco nei pressi di un posto di blocco israeliano.I militari Israeliani insistono nel sostenere che l'uomo abbia ignorato gli spari di avvertimento e sia stato ucciso perche avrebbe tentato di investire alcuni di loro. Un affermazione prontamente smentita dal vicino di casa della vittima che sostiene che l'uomo non era connesso ad alcun gruppo armato e che si è invece trattato di un omicidio "a sangue freddo".

Leggi tutto