Onu, il Medio Oriente al centro dell'Assemblea generale

1' di lettura

Sarà un'agenda difficile quella che attende Barack Obama all'imminente assemblea generale dell'Onu. Il nodo nucleare iraniano e il conflitto israelo palestinese tra i punti più caldi

Si parlerà soprattutto di Medio Oriente all'Assemblea generale delle Nazioni Unite. Barack Obama non si lascerà sfuggire l'occasione per tentare di far ripartire dialoghi di pace e trattative congelati da decenni. Con un un'inaspettato possibile alleato, il presidente russo Dimitry Medvedev. La decisione della Casa Bianca di rinunciare alle installazioni di missili nell'Europa dell'est ha infatti migliorato i rapporti tra Mosca e Washington, tanto che ora il Cremlino sta considerando la minaccia di un Iran nucleare con occhi diversi.

Leggi tutto