Obama rinuncia allo scudo antimissile in Europa

1' di lettura

Il presidente degli Stati Uniti ha annunciato di voler rivedere il progetto voluto dal predecessore George Bush e di valutare l'ipotesi di adottare un sistema più flessibile e commisurato alle minacce

Importanti novità dall'America. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha annunciato di voler rivedere il progetto dello scudo antimissile in Europa voluto dal predecessore George Bush. La decisione di non dislocare un radar e missili intercettori nella Repubblica Ceca e in Polonia presa dall'Amministrazione Obama segna la fine della visione della sicurezza internazionale inaugurata da Ronald Reagan.

Leggi tutto
Prossimo articolo