Missioni all'estero, italiani presenti in 21 Paesi

1' di lettura

Sono 9.100 i nostri soldati impegnati all'estero in 33 operazioni su diversi scenari. I compiti assegnato sono soprattutto quelli di peacekeeping e di stabilizzazione delle aree di crisi

GUARDA LE FOTO

Sono 33 le operazioni militari che vedono impegnati i contingenti italiani in 21 Paesi, 9.100 i militari in campo. Peacekeeping e stabilizzazione delle aree di crisi i compiti dei nostri soldati. Tre le aree dove sono numericamente piu' impiegati: la gran parte è stanziata in Afghanistan, in Libano e nell'area balcanica. In particolare in Afghanistan l'Italia fa parte della forza multinazionale Isaf, i nostri soldati sono dislocati tra la capitale Kabul e la provincia occidentale di Herat. La missione è iniziata nel 2003.

Leggi anche:

Attentato a Kabul, strage di italiani

I nomi, i volti, le storie dei sei militari morti
La ricostruzione dell'attaco
Lunedì funerali solenni e lutto nazionale

Afghanistan. La Russa: uscire adesso sarebbe una debolezza

Napolitano: la missione non cambia
Bossi: a Natale a casa tutti


Afghanistan, dal 2004 a oggi morti 21 italiani
L'attentato è il più grave dopo la strage di Nassiriya
Kabul, l'addio della rete agli "angeli armati"

Leggi tutto
Prossimo articolo