Attentato a Kabul, lunedì i funerali solenni dei 6 parà

1' di lettura

Lo ha deciso il Consiglio dei ministri, che ha anche proclamato per lunedì il lutto nazionale. Le salme dei 6 militari uccisi dall'esplosione di un'autobomba nella capitale dell'Afghanistan arriveranno all'aeroporto di Ciampino domenica mattina

GUARDA LE FOTO

Il Consiglio dei ministri ha deciso per lunedì prossimo lo svolgimento dei funerali solenni per i sei parà rimasti uccisi nell'attacco suicida di ieri in Afghanistan.
Il Cdm, secondo una fonte governativa, ha anche deciso il lutto nazionale con un minuto di silenzio nelle scuole e negli uffici pubblici.
E' previsto per domenica mattina invece il rientro in Italia, all'aeroporto di Ciampino, delle salme dei sei para' uccisi ieri in Afghanistan dall'esplosione di un'autobomba.
All'aeroporto d Kabul e' in fase di allestimento una camera ardente, dove i colleghi dei sei militari li saluteranno per l'ultima volta. Le bare verranno poi sistemate su un C-130 dell'Aeronautica militare e trasportate in Italia.
A Roma verranno eseguite le autopsie, su disposizione della procura della capitale che ha aperto un fascicolo sulla strage.

Leggi anche:

Attentato a Kabul, strage di italiani

I nomi, i volti, le storie dei sei militari morti
La ricostruzione dell'attaco
Lunedì funerali solenni e lutto nazionale

Afghanistan, Berlusconi mette a punto la transition strategy
Afghanistan. La Russa: uscire a desso sarebbe una debolezza
Napolitano: la missione non cambia
Bossi: a Natale a casa tutti

Afghanistan, dal 2004 a oggi morti 21 italiani
L'attentato è il più grave dopo la strage di Nassiriya
Kabul, l'addio della rete agli "angeli armati"

Leggi tutto