Studentessa uccisa a Yale, arrestato un uomo

1' di lettura

In manette è finito Raymond Clark, tecnico del laboratorio dove è stato rinvenuto il cadavere della ragazza. Era stato fermato come sospettato già martedì e poi rilasciato, ma durante l'interrogatorio era più volte caduto in contraddizione

Svolta nell'omicidio di Ann Marie Le, la studentessa di Yale strangolata pochi giorni prima del suo matrimonio. La polizia ha arrestato Raymond Clark, tecnico del laboratorio dove è stato rinvenuto il cadavere. Il 24enne era stato fermato come sospettato già martedì e poi rilasciato in libertà condizionata. Durante l'interrogatorio era più volte caduto in contraddizione. Nei giorni scorsi la polizia aveva ottenuto dal giudice il permesso di prelevare elementi corporei del giovane per effettuare il test del Dna e confrontarlo con quello ritrovato sulla scena del delitto.

Leggi tutto