Afghanistan, riconteggio voti nel 10% dei seggi

1' di lettura

La decisione è della Commissione elettorale voluta dalle Nazioni Unite. In vantaggio Karzai con il 52% dei voti, in caso di ballottaggio con Abdullah la sfida slitterebbe alla prossima primavera

In Afghanistan saranno ricontati i voti nel 10% dei seggi per le elezioni presidenziali. Lo ha deciso la Commissione elettorale voluta dalle Nazioni Unite, confermando implicitamente il timore di brogli nella consultazione. Attualmente sarebbe in vantaggio il presidente uscente Hamid Karzai sullo sfidante Abdullah Abdullah con il 52% dei voti e il riconteggio rende sempre più probabile il ballottaggio che si terrebbe non prima della prossima primavera.

Leggi tutto
Prossimo articolo