Scarpe contro Bush, il reporter sarà liberato da "eroe"

1' di lettura

L'Iraq attende l'uomo che tento di colpire l'ex presidente americano. Riceverà omaggi da tutte le tribù del Paese. In regalo anche mogli e case

Domani sarà il "Muntasar al Zaidi Day": uscirà di prigione il giornalista che ha osato scagliare, una dopo l'altra, le sue scarpe contro Bush durante l' ultima conferenza stampa del presidente americano a Baghdad. Un mito, un eroe per il mondo gli iracheni e per tutto il mondo arabo. Da tutte le tribù irachene, da Ramadi a Nassirya, sciiti e sunniti manderanno delegazioni per celebrare il ritorno a casa di Muntasar. Ci sarà un grande banchetto di ringraziamento. In arrivo anche regali e riconoscimenti di ogni tipo: case, automobili e mogli

Leggi tutto
Prossimo articolo