Polo Nord, il caldo apre il "passaggio a Nord-Est"

1' di lettura

L'effetto serra scioglie i ghiacci e consente il transito tra Asia e Europa. Due navi cargo tedesche hanno attraversato senza problemi le acque siberiane

Dall'Asia all'Europa tramite il ''passaggio a Nord-Est'': quella che per secoli è apparsa come un'impresa impossibile, è ora diventata realtà, complici il riscaldamento globale e lo scioglimento dei ghiacci. La conseguenza conseguenza è la storica traversata dell'Artico compiuta in questi giorni da due cargo tedeschi, partiti dalla Corea del Sud alla volta dell'Olanda. Le due navi, appartenenti alla compagnia tedesca Beluga, hanno percorso per la prima volta la rotta che attraversa l'oceano Artico lungo le coste siberiane, da sempre ritenuta impraticabile perchè ricoperta dal ghiaccio.

Leggi tutto
Prossimo articolo