Obama: la "mia" riforma della sanità funzionerà

1' di lettura

A Washington la marcia di protesta organizzata dai conservatori. Ma il presidente non cede: previsti due interventi pubblici nella prossima settimana

Barack Obama rivendica la bonta della propria riforma sanitaria. Il presidente oltre ad augurarsi che venga approvata prima del Thanksgiving vuole anche che sia ricordata come la "sua" riforma. Lo ha dichiarato lo stesso Obama in un'intervista alla Cbs. Il presidente spiega di non essere "interessato a veder approvare una riforma della sanità purchessia: ne voglio una che funzioni". Anche perchè, ha aggiunto, "intendo fare il presidente per un po' di tempo. E una volta che la legge sarà approvata a quel punto voglio che diventi la "mia" riforma".

Leggi tutto