Riforma della sanità, in migliaia protestano contro Obama

1' di lettura

A Washington un lungo corteo ha marciato fino al Congresso per contestare il progetto del presidente Usa che però insiste: "Nei prossimi 10 anni un americano sui due rischia di non avere copertura sanitaria"

A Washington migliaia di cittadini marciano fino al Congresso per contestare il progetto di sanità pubblica di Barack Obama. Ma il presidente rilancia e avverte che senza la sua riforma un americano su due rischia di perdere la copertura assicurativa nei prossimi 10 anni: "Se oggi avere meno di 21 anni, c'è più di una probabilità su due che a un certo punto vi ritroverete senza assicurazione e piu' di un terzo degli americani ne resteranno sprovvisti per piu' di un anno", ha sottolineato Obama.

Leggi tutto