Turchia, dopo l'alluvione si contano morti e danni

1' di lettura

Oltre 30 le vittime, 26 nella sola Istanbul. Più di 1.800 gli edifici distrutti nel nord del Paese. Intanto il maltempo dà tregua ma c'è il timore per nuove precipitazioni in arrivo nel fine settimana

In Turchia si contano i morti e i danni provocati dalle violente precipitazioni dei giorni scorsi. Oltre 30 le vittime, 26 nella sola Istanbul, la città più colpita dal maltempo. Più di 1800 gli edifici andati distrutti nel nord del Paese. Intanto approfittando dall tregua concessa dalla pioggia i soccorsi provano a dare aiuto alle persone colpite. Il malcontento però cresce e intanto incombe l' incubo di una nuova ondata di maltempo prevista nel fine settimana dagli esperti.

Leggi tutto
Prossimo articolo