Parigi, l'imbarazzo di Zapatero

1' di lettura

Il premier spagnolo al termine dell'incontro con il presidente francese all'Eliseo, torna sulle polemiche scaturite dalla conferenza stampa conclusiva dell'incontro con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi alla Maddalena

"Se mantengo il silenzio è per un segno di rispetto e cortesia istituzionale". Lo ha detto oggi il primo ministro spagnolo José Luis Zapatero, rispondendo a Parigi, al termine di un incontro all' Eliseo, sulle polemiche della stampa spagnola riguardo alla conferenza stampa di ieri alla Maddalena con il premier italiano Silvio Berlusconi. "Tutti conoscono la mia opinione sull'eguaglianza fra uomo e donna" - ha aggiunto Zapatero. Proprio durante la conferenza stampa di ieri Berlusconi aveva ampiamente parlato del caso escort e attaccato il quotidiano spagnolo El Pais.

Leggi tutto