Caso Battisti, slitta la decisione sull'estradizione

1' di lettura

Dopo una giornata convulsa e ricca di colpi di scena, la Corte suprema brasiliana ha rinviato a data da destinarsi il voto finale, proprio mentre sembrava consolidata una maggioranza a favore dell'estradizione

La Corte suprema brasiliana ha rinviato a data da destinarsi il voto finale proprio mentre sembrava consolidata una maggioranza a favore dell'estradizione. E' stato un giudice contrario alla consegna di Battisti all'Italia, Marco Aurelio Mello, a chiedere la sospensione del processo a tarda notte quando ormai la maggioranza dei magistrati aveva deciso di accogliere le richieste del nostro governo. Mello ha chiesto di riesaminare tutte le carte e adesso potrebbero passare altri 10-15 giorni prima di una nuova convocazione e del verdetto finale.

Leggi tutto