Niente frustate per la giornalista con i pantaloni

1' di lettura

Lobna Ahmed Al Hoseini sotto processo in Sudan per aver indossato jeans in pubblico, è stata multata. Lei: "Non pago, piuttosto vado in carcere"

L'indomabile Loubna Ahmed al-Hussein, fiera di portare i pantaloni al pari di un uomo sfidando le regole del buoncostume islamico, ha vinto una battaglia che potrebbe segnare una svolta nella difesa dei diritti delle donne in Sudan: oggi il tribunale di Khartoum ha infatti condannato la giornalista sudanese al pagamento di 500 lire sudanesi (200 dollari).

Leggi tutto
Prossimo articolo