Ahmadinejad: "Pronto a dibattito tv con Obama"

1' di lettura

Il presidente iraniano si dice disposto al negoziato ma non ad arrivare a un compromesso sul programma nucleare di Teheran. Le trattative dovrebbero essere volte piuttosto a "risolvere i problemi del mondo"

Il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad ha ribadito la sua proposta ad Obama di tenere un "dibattito pubblico", come aveva già fatto in passato con lui e con il suo predecessore, George W. Bush. Tale dibattito, ha detto il presidente iraniano, potrebbe tenersi in occasione di una visita che egli farà a New York per prendere la parola all'Assemblea generale dell'Onu, alla fine di settembre. "Questo è il miglior modo per risolvere i problemi del mondo, il tempo degli accordi segreti é finito", ha aggiunto Ahmadinejad.

Leggi tutto
Prossimo articolo