Casa Bianca, si dimette il consulente "verde"

1' di lettura

La Casa Bianca ha confermato le dimissioni di Van Jones, un consigliere dell'amministrazione specializzato in materia di "lavori verdi" per le sue tesi cospirazionistiche sull'11 settembre

Le pubbliche scuse non erano bastate a placare le polemiche. Il resto lo ha fatta la difesa non troppo calorosa della Casa Bianca, e così Van Jones, consulente ambientale di Barak Obama per i lavori verdi, si è dimesso per non "intralciare - queste le sue parole - il lavoro dell'amministrazione americana impegnata in due sfide politiche cruciali: la riforma sanitaria e le nuove norme sulle energie pulite". Tutto è scoppiato quando si è saputo che Jones in passato aveva firmato una petizione che ipotizzava il coinvolgimento dell'allora governo statunitense negli attentati dell'11 settembre.

Leggi tutto
Prossimo articolo