Influenza A, l'Oms rassicura: il virus non sta mutando

1' di lettura

L'Europa non lascerà nulla di intentato per contrastare il virus. Un fitto calendario di impegni è previsto in vista del consiglio straordinario dei ministri della sanità dell'Ue. Intanto l'Oms chiarisce che il virus non sta mutando

La nuova influenza H1N1 continua a diffondersi ma l'Organizzazione Mondale della Sanità invita a non esasperare la psicosi: il virus non è mutato. In ogni caso la comunità scientifica mondiale su un punto è d'accordo: il killer non è il virus in se ma le complicazioni che si verificano in soggetti già deboli. In Europa nelle ultime 24 ore le vittime sono state 9: oltre alla prima vittima italiana, si sono verificati 5 morti in Gran Bretagna, 2 in Spagna e uno in Grecia. Mentre 395 sono i nuovi casi confermati di contagio.

Leggi anche:


Influenza H1N1, vaccini in autunno ma non per tutti
Influenza A, antivirali tra business e bugie
Influenza A, il vaccino sarà davvero efficace?
Se l'influenza A diventa un business


Leggi tutto