Con la pistola sullo scuolabus, le immagini choc

1' di lettura

Una 14enne del Mississippi ha estratto l'arma terrorizzando i compagni. La minorenne è stata arrestata

Nuovo episodio di minorenni in possesso di armi che seminano panico tra coetani negli Stati Uniti. Una ragazzina del Mississipi, in viaggio su uno scuolabus insieme ad altri 22 studenti, ha estratto una pistola dalla borsa e ha terrorizzato i compagni. Un epilogo drammatico è stato evitato grazie all'intervento di uno dei passeggeri più grandi, che è riuscito ad immobilizzare la ragazzina e a far scendere velocemente dall'autobus gli altri ragazzi, tutti tra i 5 e i 18 anni. La minorenne è stata arrestata.

Leggi tutto
Prossimo articolo