Stati Uniti, sette persone trovate morte in roulotte

1' di lettura

E' il fatto di cronaca più cruento della storia della contea di Glynn. Non si sa se l'autore della strage sia scappato o sia uno dei cadaveri che devono essere identificati

E' giallo sulla strage avvenuta ieri in Georgia, negli Stati Uniti, all'interno di una roulotte parcheggiata in una zona adibita ai camper. E' il fatto di cronaca più cruento della storia della contea di Glynn. Non si sa se l'autore della strage sia scappato o sia uno dei cadaveri che devono essere identificati. Altre due persone - secondo la tv statunitense Msnbc si tratterebbe di bambini - sono state portate in ospedale nella vicina Savannah. Sono ancora vivi, ma le loro condizioni sarebbero gravissime.

Leggi tutto
Prossimo articolo