Iran, aperto dibattito su governo: candidate tre donne

1' di lettura

Il Parlamento iraniano ha cominciato il dibattito per la formazione del governo, in vista della decisione sulla fiducia di mercoledì prossimo. Ahmadinejad ha proposto una compagine di 21 membri. Per la prima volta entrerebbero tre donne

Il Parlamento iraniano ha cominciato il dibattito per la formazione del governo, in vista della decisione sulla fiducia di mercoledì prossimo, dopo tre giorni di intensa discussione. Il dibattito si è aperto con un discorso del presidente Ahmadinejad, che ha proposto un governo formato da 21 membri. Secondo la lista presentata entrerebbero per la prima volta tre donne che sarebbero destinate rispettivamente a ricoprire il ministero degli Affari Sociali, dell'Educazione e della Sanità. Al dicastero degli Esteri resterebbe Manucher Mottaki.

Leggi tutto
Prossimo articolo