Libia, l'Italia rischia l'isolamento

1' di lettura

Berlusconi non parteciperà ai festeggiamenti del 40ennale della rivoluzione di Gheddafi, ma solo a quelli per il primo anniversario del trattato di amicizia italo-libica. Francia e Russia non ci saranno

Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, si afferma in ambienti di palazzo Chigi, sarà a Tripoli soltanto il 30 agosto, per partecipare alle celebrazioni del Trattato di amicizia Italia-Libia. Non è mai stata prevista la presenza del premier al quarantennale della rivoluzione libica. Russia e Francia hanno smentito la presenza delle massime cariche dello stato.

Leggi tutto
Prossimo articolo