Influenza A, in Italia vaccini gratuiti a novembre

1' di lettura

La curva dei contagi comincerà a salire ad ottobre, in pieno periodo scolastico. Sono quattro le multinazionali che lavorano al nuovo farmaco

Contro l'influenza A l'Italia è pronta a combattere. La curva dei contagi comincerà a salire ad ottobre, in pieno periodo scolastico. Per questo a partire da novembre, ha garantito il viceministro alla Salute, Ferruccio Fazio, il vaccino sarà disponibile gratuitamente e in doppia dose. La priorità spetterà ai malati con patologie croniche, personale sanitario e di servizi essenziali. A seguire bambini e giovani da 2 a 27 anni. Sebbene la Federazione italiana dei medici pediatri ritenga necessario estendere la vaccinazione anche ai bambini sotto i due anni, Fazio resta cauto a riguardo.

Leggi tutto