Corea del Sud, fallito il lancio del satellite

1' di lettura

Missione fallita. Non è riuscito il primo tentativo della Corea di mandare in orbita un satellite dal proprio territorio. Dal governo del paese asiatico viene precisato che sono state rispettate le regole internazionali

La Corea del Sud ha fallito la messa in orbita del suo satellite scientifico,dopo il lancio del suo primo razzo. ''Tutti gli aspetti della missione sono stati corretti,ma il satellite ha superato la sua orbita raggiungendo l'altitudine di 360 chilometri'', ha spiegato il ministro della Scienza e della Tecnologia. Il satellite avrebbe dovuto separarsi a quota 302 chilometri circa: ''Allo stato -ha aggiunto- gli esperti sono al lavoro per determinare le cause del problema''.

Leggi tutto