Afghanistan, voto contro la paura. Governo: un successo

1' di lettura

Terminate le operazioni per le elezioni presidenziali e provinciali. Sospesi gli attacchi dei talebani che hanno causato una decina di vittime, l'affluenza ai seggi è lievitata. Frattini a SKY TG24: voto anche per sicurezza dell'Italia

Chiuse le urne in Afghanistan, dove oggi 17 milioni di elettori erano chiamati al voto per scegliere il nuovo presidente. Un voto tanto atteso e vissuto all'insegna della tensione: si temeva un'escalation di violenza da parte dei talebani e oltre 10 persone sono morte in vari attacchi nel Paese, tra queste anche sei ragazze che sono state uccise di un razzo talebano a Kandahar. Per il presidente uscente Karzai, in cerca di riconferma, si è trattato di un successo, con il 50% della popolazione che avrebbe partecipato alla consultazione.

Leggi anche:

Afghanistan: tutte le tappe delle elezioni
L'appello di Ban Ki-Moon
Afghanistan: guerra e pace visti dal web
Afghanistan, tre minuti per dire "perché è importante"
Afghanistan, i numeri e i protagonisti delle elezioni
Voto in Afghanistan, aumenta l'impegno delle forze italiane
Afghanistan, 40 candidati sfidano Karzai
Afghanistan: il voto a dorso di mulo. Le foto

Leggi tutto