Myanmar, libero il pacifista Usa

1' di lettura

E' terminata con successo la missione diplomatica del senatore John Webb in Birmania. Il mediatore è riuscito a parlare con la leader dell'opposizione Aung San Suu Kyi e ad ottenere il rilascio dell'americano John Yettaw

Espulso dal paese, espulso dal Myanmar. E' finalmente libero il cittadino americano John Yettaw. E' stato consegnato ad alcuni funzionari dell'ambasciata statunitense. Ha lasciato il Paese con il senatore democratico John Webb, inviato da Barack Obama a Ranguun in veste diplomatica. Webb è riuscito a mediare con i leader della giunta militare birmana ed ha ottenuto anche un colloquio con San Suu Kyi. John Yettaw, 54 anni, era stato imprigionato e condannato a sette anni di detenzione ed ai lavori forzati per aver attraversato a nuoto un lago fino alla casa della leader dell'opposizione.

Leggi tutto
Prossimo articolo