Kabul, alta tensione a quattro giorni dalle presidenziali

1' di lettura

All'indomani del grave attentato a pochi passi dal comando Isaf, i talebani - che l'hanno rivendicato - minacciano di attaccare i seggi elettorali, giovedì prossimo. Ma il presidente Karzai ha annunciato che la gente non si farà intimorire

All'indomani del grave attentato a pochi passi dal comando Isaf, i talebani - che l'hanno rivendicato - minacciano di attaccare i seggi elettorali, giovedì prossimo. Ma il presidente afgano Hamid Karzai ha annunciato che la gente non si farà intimorire e si recherà ugualmente alle urne. In Afghanistan le forze dell'ordine sono all'erta ma c'è entusiasmo tra la popolazione per le prime elezioni provinciali di sempre, con 3mila candidati. Si vota anche per il nuovo presidente, con la possibilità di scegliere tra 41 candidati.

Leggi tutto
Prossimo articolo