Iran, rilasciata Clotilde Reiss. Tre donne nel governo

1' di lettura

La ricercatrice francese è stata scarcerata su pagamento di una cauzione, era stata arrestata per aver preso parte alle manifestazioni seguite alle elezioni presidenziali. Intanto Ahmadinejad ha annunciato la svolta al femminile per il suo nuovo esecutivo

Clotilde Reiss è di nuovo libera. La giovane ricercatrice francese arrestata a Teheran per aver preso parte alle contestazioni contro il presidente Ahmadinejad è stata scarcerata dopo il pagamento di una cauzione e settimane di detenzione. Le sue condizioni sarebbero buone. Intanto proprio Ahmadinejad ha annunciato a sorpresa che nel suo nuovo governo ci saranno anche tre donne: Fatameh Ajorlu sarà il ministro della Protezione e degli affari sociali, Harzieh Vahid Dastjerdi guiderà la Sanità. Non è ancora chiaro invece quale ruolo andrà ad occupare e chi sarà il terzo ministro donna.

Leggi tutto
Prossimo articolo